Categoria
Home > Posts tagged "cisl"

Una via contrattuale al salario minimo legale (di Roberta Bortone)

In un articolo apparso sul Fatto Quotidiano del 4 settembre scorso, Piergiovanni Alleva difende l’idea di introdurre per legge un salario orario minimo di 9 Euro lordi, soprattutto rispondendo a quanti affermano che i lavoratori delle categorie i cui contratti collettivi prevedono retribuzioni inferiori, sarebbero spinti ad agire in giudizio

CISL-AFAM: ANOMALIE IMBARAZZANTI?

Tempo fa ho ricevuto una lettera a firma del Segretario dell’O.S. CISL-AFAM, sezione Accademia di Reggio Calabria. Il contenuto della medesima mi ha lasciato basito e mi ha fatto interrogare su un elemento di fondo: può, o meno, la CISL-AFAM essere considerata un Sindacato dei lavoratori nei termini in cui ce lo hanno

Accademie e Conservatori: la direzione generale MIUR-AFAM, la CISL e i conti che non quadrano

Ricordate il caso del Prof. Massimo Lippi e dell’Accademia di Belle Arti di Firenze? Se, come spero, avete una buona memoria, allora è opportuno fornire alcuni aggiornamenti sulla vicenda (che, tecnicamente, non è ancora chiusa). In virtù della Sentenza di primo grado emessa dal TAR Toscana che ha annullato l’ennesima (la quarta!) graduatoria per

Quando le parole colgono nel segno

«Reggio è una delle città che si staccano da quante se ne vedono nelle lunghe traversate dalle Alpi allo Jonio per formare un tipo, un carattere, un popolo a parte.» (Caterina Pigorini Beri, "In Calabria", 1884) Apprendo che sul sito della CISL-UNIVERSITA’ è stata pubblicata, a firma del Prof. Alberto Giacchino del

CISL-AFAM: se la conosci, la eviti.

Non posso esimermi dal portare a conoscenza dei lavoratori del comparto AFAM una circostanza che ritengo invero paradigmatica su come, a mio personale giudizio, l’O.S. CISL interpreta (quantomeno nei casi di cui ho conoscenza diretta) il proprio ruolo, per così dire, “istituzionale”. Nel mio precedente post sulla condizione dei professori di seconda fascia

Top
css.php