Categoria
Home > In Evidenza

Malattia: legittima l’assenza alla visita di controllo se giustificata

La Corte di Cassazione, con la Sentenza 22 luglio 2019 n. 19668, ha ribadito che l’obbligo di reperibilità alla visita medica di controllo comporta che l’allontanamento dell’abitazione indicata all’INPS quale luogo di permanenza durante la malattia è giustificato solo quando tempestivamente comunicato agli organi di controllo.Se tale comunicazione è stata

La mobilità territoriale volontaria dei dipendenti di poste italiane: criticità e strumenti legali di tutela

La mobilità territoriale del personale assunto alle dipendenze del cosiddetto parastato o di pubbliche amministrazioni rappresenta un tema delicato dal momento che coinvolge interessi assai rilevanti ma, spesso, di segno opposto. Infatti, se da un lato l'azienda o la pubblica amministrazione datrici di lavoro hanno l'esigenza di strutturare la propria

Nullo il licenziamento del lavoratore assente per malattia in caso di mancato superamento del periodo di comporto. L’azienda ha l’obbligo di reintegrare.

Con la Sentenza n. 19661 del 22 luglio 2019, la Cassazione ha avuto modo di ribadire l'orientamento secondo cui il licenziamento intimato prima della scadenza del periodo di comporto è affetto di nullità specificando altresì che le conseguenze di tale nullità vanno tratte dalla disciplina generale contenuta in seno al

Top
css.php