Sedi

00195 Roma – Via Buccari, 3

Contatti

Società “in house” di carattere nazionale, nullità dell’apposizione del termine e conversione del rapporto di lavoro

  /  Giurisprudenza   /  Società “in house” di carattere nazionale, nullità dell’apposizione del termine e conversione del rapporto di lavoro

Società “in house” di carattere nazionale, nullità dell’apposizione del termine e conversione del rapporto di lavoro

Ho annotato, per la rivista Labor (di “classe A” per i settori concorsuali dell’Area 12), una decisione della Suprema Corte di Cassazione sul discusso tema delle conseguenze giuridiche ricollegabili all’illecita apposizione del termine al contratto di lavoro stipulato da società in house.

Il pezzo può essere consultato sul portale della rivista registrandosi gratuitamente.

In alternativa, è scaricabile qui in formato pdf: LEOTTA G. – Società ‘in house’ di carattere nazionale, nullità dell’apposizione del termine e conversione del rapporto di lavoro

Per leggere la decisione della Suprema Corte: Cassazione, ordinanza 24 luglio 2023, n. 22101

Post a Comment

*

css.php