Categoria
Home > Posts tagged "conservatorio"

Graduatorie nazionali AFAM (Accademie, Conservatori, ISIA): è ancora possibile ricorrere per ottenere l’inserimento o la modifica del punteggio.

Secondo le norme attualmente vigenti, ai fini dell’individuazione del docente in diritto ad assumere un determinato incarico (di durata annuale e su posto libero e vacante) presso una delle Istituzioni del sistema di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica (AFAM), si procede gradualmente, attingendo: - dalle graduatorie nazionali ex L. 143/2004, sino all'esaurimento

Posson bastare?

Mi è stato riferito che, nelle “alte sfere” del MIUR-AFAM, vi sarebbe una viva “preoccupazione” circa una supposta debacle della mia attività professionale, nel senso che si sosterrebbe che le cause patrocinate dal sottoscritto quasi sempre vedrebbero i miei assistiti soccombenti. Orbene, in disparte la considerazione che l’attività dell’avvocato non va

Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM), pubblicato il primo “codice”

L’idea di questa raccolta ragionata nasce dall’esigenza di poter facilmente fruire e consultare la normativa legale, contrattuale e la prassi amministrativa del settore dell’Alta Formazione Artistica e Musicale. Mancava, infatti, nell’attuale panorama editoriale, la possibilità - per lavoratori ed operatori del settore - di fruire di un unico volume in grado di fornire l’insieme

Direttori di Accademie e Conservatori ed elezioni RSU

  Ritengo opportuno non attardarmi in arzigogolate analisi giuridiche, per cui, al contrario, cercherò ed andare subito al nocciolo del "problema". Non me ne vogliate se l'analisi, gioco forza, dovesse risultare eccessivamente   sintetica e/o schematica: trattasi di circostanza voluta. Orbene, se ho usato le virgolette quando ho utilizzato il termine problema

Quando la causa è un “atto d’amore”

Di recente qualcuno si è peritato di andare a sostenere, finanche in sedi istituzionali, che i mali del settore AFAM sarebbero stati causati dal contenzioso giudiziario sviluppatosi nel tempo. Meglio declinando il concetto, ci si è spinti sino ad affermare che, se non si è riusciti ad attuare puntualmente i precetti

Saluti dal “San Pietro a Majella”

Pubblichiamo uno scatto tratto dalla cerimonia di insediamento del nuovo Direttore, Elsa Evangelista che, sommessamente, ci permettiamo di dedicare: a tutti coloro che, con l'utilizzo dell'unica arma dirompente che la Democrazia ammette, il voto, hanno affermato di voler cambiare pagina proseguendo in un cammino di legalità e giustizia; a tutti coloro che,

Sull’ “obiettività” del badge

Il CCNL AFAM siglato in data 04/08/2010, all'art. 4, così recita: «Onde consentire un corretto computo dei momenti di presenza e di assenza, tutto il personale, docente e tecnico-amministrativo, deve essere sottoposto ad una rilevazione obiettiva della presenza in servizio». Quindi, con tutta evidenza, non dispone affatto l'obbligatorietà dell'uso del famigerato badge. Nonostante ciò, il Direttore

Conservatorio di Matera: se hai ragione paghi due volte

Quando, nel lontano 2005, una prestigiosa Organizzazione Sindacale del comparto AFAM si è rivolta a me per chiedermi consulenza e assistenza non avevo ancora idea della complessità, non solo giuridica, di questo settore.Piano piano, approfondendo varie problematiche giuridiche, mi sono reso conto dell’esistenza di tante criticità che, magari, un non

Quer pasticciaccio brutto der “San Pietro a Majella”

È il 3 settembre 2009 quando Serena Stabile, studentessa di Canto presso il Conservatorio di Musica di Napoli “S. Pietro a Majella” con ottimo curriculum studiorum al proprio attivo, si accinge ad effettuare l’ultimo esame (peraltro complementare) del proprio corso quinquennale di studi, prima di poter finalmente acquisire l’agognato Diploma. Tuttavia,

Top
css.php