LA MOBILITÀ TERRITORIALE NEGATA DEI DIP...
di

Nel contesto aziendale di Poste Italiane S.p.A., la mobilità territoriale c.d. volontaria (cioè a richiesta del lavoratore)... [leggi]

Fine anno e fine legislatura
di

È difficile fare un bilancio dei cinque anni di questa legislatura. Sul versante del diritto del lavoro molto è stato segnato... [leggi]

La cessione di ramo d’azienda non sempre configura un trasferimento (di F. Graziotto) | di

Secondo la Corte di cassazione (sentenza n. 1316/2017) per la configurabilità di un trasferimento d’azienda ai sensi dell’art. 2112 del codice civile ai fini dei rapporti di lavoro, non basta che la cessione di un ramo d’azienda comprenda beni organizzati e personale, ma deve trattarsi di un settore distinto idoneo a svolgere l’attività in modo autonomo. Continua a leggere